Isola dei Famosi, Bettarini lancia una frecciatina a De Martino

Scritto da   il   Nessun commento

È passato un anno da quando Stefano Bettarini sbarcava in Honduras in qualità di inviato all’Isola dei Famosi. Ora, il suo posto è stato preso da un altro Stefano: si tratta di De Martino. Stefano commenta su Spy la nuova edizione, lanciando una frecciatina proprio a colui che l’ha sostituito: “Conosco le difficoltà che sta affrontando. Un consiglio: più sorrisi, spontaneità e coinvolgimento. Da rivedere completamente l’outfit.” Dopo la prima puntata, Bettarini dà comunque la sufficienza a Stefano De Martino, così come ai due opinionisti Mara Venier e Daniele Bossari. Promossa con un 8 la conduttrice Alessia Marcuzzi (“Ha guidato in un mare in tempesta alla grande”) mentre, per quanto riguarda invece i singoli naufraghi, il voto più alto – un 7 – spetta a Francesco Monte: “Il migliore fisicamente e per personalità. Molto efficace la difesa a Ferri. Motivato”. Il Betta dimostra di apprezzare gli ex tronisti, perché ci complimenta anche con Rosa Perrotta, che sembra addirittura mettere tra i favoriti alla vittoria: “Perfetta concorrente di un reality, da giocatrice ha uno scacchiere in testa”. Anche la fashion blogger Chiara Nasti potrebbe ritare fuori gli artigli: “La ragazzina ha carattere da vendere, vedrete”, afferma l’ex inviato, che invece definisce Amaurys Perez un “Gigante buono che deve però aprire gli occhi”. Bettarini non risparmia neppure critiche e giudizi negativi. Anzi, ne ha un po’ per tutti: da Paola Di Benedetto (“Tutto da dimostrare”) a Filippo Nardi (“Arrugginito e fuori fase”), da Craig Warwick (“L’uomo dalle mille visioni, troppe”) a Jonathan Kashanian (“La brutta copia di Cristiano Malgioglio”). In particolare, è durissimo con Gaspare (“Battute infelici e astio eccessivo”) e Giucas Casella (“Pesantissimo, noioso e fuori tempo. Ritarda il programma”), mentre Alessia Mancini, che ha già litigato con Cecilia Capriotti: “Si candida al ruolo di maestrina o forse di gatta morta…”. Se il pubblico appare diviso sulla veridicità dei malori e degli attacchi di panico di Francesca Cipriani, Bettarini la definisce senza se e senza ma la “Fotocopia di Paola Caruso, un film già visto”. Che ne pensate?

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*