Le qualità di Anna Tatangelo sarebbe sottoutilizzate nel mondo dello spettacolo italiano.

Scritto da   il   Nessun commento

Lo ha sostenuto il compagno Gigi D’Alessio, in un intervento a margine della conferenza stampa di “Made in Sud”, riportato da Adnkronos. E dire che negli ultimi tempi, la Tatangelo ha associato alla carriera di cantante anche quella di co-conduttrice (ne “I migliori anni”, con Carlo Conti) e persino di attrice, nel film “Matrimonio al sud”. Eppure, secondo D’Alessio, l’entertainment nostrano non valorizzerebbe adeguatamente i propri artisti. Ecco perché, sollecitato a commentare proprio l’interpretazione dell’amata nel succitato film, ha dichiarato: “Anna è molto determinata e quando deve fare una cosa si impegna. Peccato che in Italia se sai cantare, ballare e recitare, ti chiedono di scegliere. In America invece sei Jennifer Lopez o Whitney Houston.” Voi, cosa ne pensate?

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*