Mark Caltagirone, chi è?/ “Io e Pamela Prati ci siamo lasciati” ma nessuno gli crede

Scritto da   il   Nessun commento

Mark Caltagirone, chi è? Highlander Dj ci scherza su, ma la perizia fonica rivela nuovi misteri a Live – Non è la d’Urso. Intanto sui social…
Sono ancora molti i retroscena su Mark Caltagirone e Pamela Prati, mentre circola la voce di una presunta rottura tra i due. Molta curiosità ha suscitato ieri a “Live Non è la d’Urso” la perizia fonica realizzata sulla voce del presunto fidanzato della showgirl (se esiste e se non si sono già lasciati). Fanpage riporta voci di corridoio secondo cui l’autore della soffiata circa l’identità del presunto attore al telefono non sarebbe arrivata da uno spettatore, bensì da Milena Miconi, altra soubrette che ha preso le distanze dall’agenzia di Eliana Michelazzo, l’Aicos Management. La voce dell’uomo che ha telefono a Barbara d’Urso non sarebbe quella di Mark Caltagirone ma di un attore la cui identità dovrebbe essere svelata nella prossima puntata. «Pare che sia stata Milena Miconi a segnalare il nome di questo uomo», scrive Fanpage. Il mistero dunque continua a infittirsi… (agg. di Silvana Palazzo)

Su Instagram è apparso un profilo MarckCaltagirone che ha pubblicato un post in cui annuncia la fine della storia d’amore con la showgirl del Bagaglino. “Io e Pamela, con accordo comune abbiamo deciso di dire fine alla nostra storia d’amore. Vi prego di rispettare la nostra decisione. Io, presto chiarirò tutto nelle sedi opportune. Marck” si legge nel post di un profilo di un tale Marck Caltagirone. Il giallo del matrimonio continua visto con questo nuovo profilo Instagram in cui si intravede la foto di un uomo, ma naturalmente di profilo e quindi poco visibile. Il profilo potrebbe essere un fake se consideriamo il nome Marck visto che il presunto fidanzato di Pamela Prati dovrebbe chiamarsi Marco Mark Caltagirone. Il condizionale è d’obbligo visto che finora non si è mai vista una foto dell’uomo con la Prati e le due agenti sempre contrarie a mostrarlo in pubblico. Che questo post possa, finalmente, mettere la parola fine ad un soap di dubbio gusto che a dirla tutta ha davvero stancato?

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*