Muore il gigante del cinema italiano, Bud Spencer

Scritto da   il   Nessun commento

Chi durante l’infanzia non ha guardato almeno una volta i film in cui volavano cazzotti e pugni sferrati da Bud Spencer e Terence Hill? Se anche tu, quando eri bambina o adolescente, ti sei fatta delle grandi risate con i suoi film, allora non potrai fare a meno di dire, insieme a noi, che è morto un mito del cinema italiano.

Bud Spencer, difatti, è morto proprio ieri all’età di 86 anni nella città di Roma. A dare la brutta notizia è stato il figlio, Giuseppe Pedersoli, che ha sottolineato che la morte è avvenuta serenamente alle 18:15, in compagnia di tutti i suoi cari.

L’attore, nato a Napoli il 31 ottobre 1929, si è avvicinato al mondo del cinema in seguito all’abbandono dei suoi studi di Giurisprudenza e, proprio in quegli anni, debutta nei pani di guardia dell’Impero Romano in “Quo vadis?”. In quel periodo, Roma era la piccola Hollywood italiana!

Ma tanti altri sono i film in cui lo ricordiamo: “Lo chiamavano Trinità”, “…Continuavano a chiamarlo Trinità”, “Altrimenti ci arrabbiamo”, “Porgi l’altra guancia” e “Banana Joe”. Insomma, di successi non ne sono certamente mancati ed oggi noi vogliamo ricordarlo proprio con un video in cui recitava: la corsa sui camion in “Banana Joe”!

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*