Ospite d’eccezione dell’ultimo appuntamento con L’intervista di Maurizio Costanzo è Francesco Totti.

Scritto da   il   Nessun commento

Ospite d’eccezione dell’ultimo appuntamento con L’intervista di Maurizio Costanzo è Francesco Totti. Il calciatore e volto simbolo della Roma ha parlato della sua squadra: “Terrei Spalletti allenatore, è il futuro della Roma. Il mio goal del cuore? Quello che ha fatto vincere alla Roma lo scudetto. Il mio rimpianto più grande? Non aver vinto la Champions con la Roma.” Quale futuro lavorativo per il capitano? Come dichiara Er Pupone, che ha da pochi mesi compiuto 40 anni, potrebbe essere ancora nel mondo del calcio: “Sto riflettendo su quello che ho intenzione di fare.. Tra un anno potrei essere nella dirigenza della Roma, ancora sui campi a giocare, oppure potrei decidere di fare il procuratore e cercare nuovi campioni… In fondo, un po’ di esperienza nel calcio ce l’ho.” Totti parla anche della possibilità di vederlo in un programma tv insieme alla moglie Ilary Blasi (i due hanno dimostrato di funzionare in un piccolo siparietto al GF Vip): “Un programma in tv con lei? Ce lo hanno proposto tante volte, ma se per lei è il suo pane, per me sarebbe una cosa nuova.” Se sui programmi futuri non ha ancora certezze, non ha dubbi sull’intenzione di allargare ulteriormente la famiglia. Un quarto figlio (dopo Cristian, Chanel e Isabel) pare sia già nei progetti della coppia: “Io e Ilary stiamo pensando al quarto figlio. Ce lo chiede Cristian perché vuole un fratellino.Ho sempre sognato una famiglia numerosa… Vorrei cinque bambini, una squadra di calcetto.” Voi, cosa ne pensate?
Avete visto l’intervista? Vi piace Totti??

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*