Pamela Prati litiga con De Martino e lascia lo studio di «Selfie»

Scritto da   il   Nessun commento

Stefano De Martino contro Pamela Prati. La soubrette partecipa al programma “Selfie” per vincere la sua fobia e racconta che da anni non riesce più a prendere un aereo, un treno, una nave e si sposta solo in auto. “Apprezzo il mettersi in gioco, ma non vedo perché dobbiamo aiutare te che con tante risorse economiche dal dottor Nardone potresti andare privatamente” attacca De Martino. Pamela prova a difendersi e nella confusione generale abbandona lo studio di Canale 5. “Stefano, la sostanza l’ho capita non mi piace la forma” tuona la conduttrice.In studio cercano di aiutarla e infatti gli opinionisti la difendono…solo chi non conosce il problema parla!

Simona comunica di averla voluta lei nel programma, memore di quando Pamela dovette all’ultimo momento disdire la sua partecipazione all’Isola dei Famosi: la soubrette da anni ormai non riesce più a prendere un aereo, un treno, una nave (non torna nella sua Sardegna da 28 anni) e si sposta solo in auto ma evitando le gallerie.“Perché non hai preso dei provvedimenti prima?” chiede dapprima timidamente Stefano De Martino, ma poi incalza: “Sei qui solo per visibilità, non vedo perché dobbiamo aiutare te che con tante risorse economiche dal dottor Nardone potresti andare privatamente. C’è gente che non arriva a fine mese, persone non possono accedere a trattamenti particolari perché troppo costosi”.

La Prati prova a difendersi, lei è lì anche per sensibilizzare le persone suproblemi simili, ma la spaccatura tra giudici e mentori è netta, chi a favore della showgirl chi di De Martino: Paola Caruso in particolare prende le difese della Prati, non appena vede che Katia Ricciarelli – rea di aver aiutato per l’improbabile fobia delle Barbie dell’odiata Alessia Macari – sembra appoggiare l’idea di Stefano: “Ora non puoi usare due pesi e due misure!”.

E’ a quel punto la Ricciarelli a perdere le staffe e se la prende con chiunque voglia intervenire, compresa la sempre regale e compostissima Marchesa d’Aragona che si becca insulti mantenendo il suo impassibile aplomb: “Adorata, bisogna essere soavi, volevo dire una cosa…” – “Adorata un cavolo, non voglio essere adorata, voglio che stai zitta e al tuo posto!”.

Nel parapiglia generale Pamela Prati abbandona lo studio e a nulla valgono i tentativi della Ventura di riportarla in scena. A questo punto l’ira funesta diventa la sua, che proprio quando le cose sembrano degenerare del tutto riacciuffa la situazione con fare battagliero e mette tutti in riga da padrona di casa autorevole e di polso: “Stefano, i tuoi toni sono stati fuori luogo, qui c’è stata mancanza di rispetto, da parte di tutti. Pamela Prati l’ho voluta io e la aiuteremo.

L’apparizione dell’altra showgirl ex Bagaglino Valeria Marini era stata decisamente più tranquilla, ma tant’è. Questione chiusa, alla prossima sfuriata.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*