Prosegue l’estate bollente di Gianluca Vacchi

Scritto da   il   Nessun commento

Prosegue l’estate bollente di Gianluca Vacchi. L’imprenditore è stato immortalato dal settimanale ‘Chi’, mentre si gode il mare della Sardegna a bordo del suo yacht. Sul settimanale di Alfonso Signorini si legge: “In vacanza in Sardegna, l’imprenditore e star del web alza in alto le mani e sembra dire: vittoria! Che cosa ha da festeggiare? I 50 anni appena compiuti, il suo primo disco, una nuova (e bellissima) fidanzata. E anche le sue invidiabili ‘doti nascoste’ che il suo slip bianco fa fatica a contenere”. Impossibile non notare come l’imprenditore sia solito portare il costume eccessivamente abbassato. Così, un momento di semplice esultanza, si è trasformato in un siparietto hot. Vacchi ha sollevato le braccia in aria e il costume è scivolato giù, scoprendo – per citare il settimanale di Alfonso Signorini – “le doti nascoste” dell’imprenditore. Fisico scolpito e pelle abbronzata e tatuata, Gianluca Vacchi ha raggiunto il traguardo dei 50 anni in perfetta forma.

Gianluca Vacchi appare decisamente sereno. Non sembra affatto scosso dalla notizia che lo ha visto protagonista nei giorni scorsi. Alcuni quotidiani come il Resto del Carlino e La Nazione hanno parlato di un presunto debito dell’imprenditore con Banco Bpm che ammonterebbe a 10 milioni di euro. Il gruppo bancario avrebbe ordinato il pignoramento dei beni di Vacchi, tra ville, azioni e yacht. Alla base del crack finanziario indicato, ci sarebbe “un prestito da 10 milioni e mezzo di euro ottenuto dalla First Investment spa, la holding di cui Vacchi è amministratore unico”. Alle critiche piovute sui suoi profili social, dopo la diffusione della notizia, l’imprenditore ha risposto così: “A tutti i miei detrattori estivi, vi devo dare l’ennesima delusione, perché tutto il vostro odio di ieri purtroppo finirà nel nulla più assoluto e vi resterà solo un gran caldo, ma io vi voglio bene lo stesso”. gianluca-vacchi-780x450

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*