Raccolta firme online per i contraccettivi gratis

Scritto da   il   Nessun commento

Sul sito di Charge.org è stata lanciata da poco una petizione online indirizzata al Ministero della Salute e dell’Agenzia Italiana del Farmaco, dove viene richiesta la distribuzione di contraccettivi gratis. Si potrà aderire alla raccolta firme fino a metà gennaio, raggiungendo la pagina dell’iniziativa, ed a farne richiesta è stato proprio il Comitato per la contraccezione gratuita e consapevole: in particolare, l’associazione è stata fondata da un gruppo di medici (ginecologhe, ginecologi, ostetriche, epidemiologi e tanti altri ancora) che desiderano invitare il ministero ad attivarsi in questo settore.

Gli stessi medici hanno sottolineato che grazie ad una possa di questo tipo si potrà rimanere in linea con le indicazioni date dall’Organizzazione mondiale della sanità, così da evitare che il nostro paese rimanga arretrato per quanto riguarda questo argomento.

In altri paesi la contraccezione è a carico dello stato – vedi ad esempio in Francia, Germani e Belgio – mentre che in Italia, i costi sono interamente addossati ai cittadini, fatta eccezione per il caso dell’Emilia Romagna. Se desiderate partecipare anche voi all’iniziativa o volete avere maggiori informazioni, non vi resta che raggiungere la pagina change.org/p/contraccezione-gratuita-e-consapevole .

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*