Tina Cipollari litiga con la sorella

Scritto da   il   Nessun commento

Potrebbe esserci dell’astio tra Tina Cipollari e la sorella Annarita. A raccontarlo è il settimanale “DiPiù”, lo stesso che aveva intervistato la sorella della celebre opinionista nel periodo in cui lei era all’estero per registrare le puntate di “Pechino Express”. Tina, dopo aver letto quanto la donna ha dichiarato sul suo conto, ha deciso di replicare attraverso una lettera indirizzata alla sorella ma pubblicata sul medesimo settimanale:

“Annarita, che delusione. Sei voluta entrare nelle discussioni tra me e mio marito Kikò. Tu, mia sorella, sua complice. E hai anche la faccia tosta di dirmi che non merito un uomo bello e giovane come lui e che avrei dovuto essere più dolce e ringraziarlo per quanto aveva fatto.”

Dopo che la sorella Annarita l’aveva attaccata per la decisione di lasciare da soli il marito e i suoi figli per la tv, Tina Cipollari replica: “Sei ancora gelosa di me. Dici che non merito un uomo così bello e giovane”.

Il settimanale DiPiù ha riportato le parole di Annarita contro la famosa Tina: “Sei una cretina, non ti meriti un marito come Chicco. Come ti permetti di essere così cattiva con lui? Sei una madre troppo apprensiva: sto dalla sua parte”. Davvero poco carina la sorella maggiore, ma l’ex concorrente di Pechino Express non è rimasta certo in silenzio e così ha replicato senza peli sulla lingua.Penso che tu sia ancora gelosa di me, come quando eravamo piccole…. Tina racconta Prima della mia nascita eri tu la cocca dei genitori, soprattutto di mio padre. Quando sono arrivata le attenzioni non erano solo per te ed hai iniziato a detestarmi, tanto da spingermi giù per le scale per liberarti di me. Me ne hai fatte di tutti i colori – poi aggiunge – Per quanto riguarda la tua ammirazione per Chicco, non lo potevi sposare tu?”. La lite tra le sorelle è andata in scena sempre sul DiPiù e Tina ha aggiunto: “Io non ho fatto commenti su cose che non mi riguardano, come hai fatto tu, mettendoti in mezzo tra me e Chicco. Tuo cognato per te è l’uomo più s**y del mondo, è perfetto, è simpatico, è un bravo padre, un marito eccezionale – sempre Tina ha tuonato – Ma tu cosa ne sai? Ma hai visto che cosa ha combinato? Ma lo sai che i bambini ancora dicono che non li faccio respirare?”. Insomma, davvero c’è un bel po’ di crisi in famiglia. La Cipollari non lo nasconde e conclude: “Vi siete tutti alleati contro di me e vi meritereste tutti una parolaccia, ma vi dico solo di andare tutti a quel paese… E per quanto riguarda la tua adorazione per Chicco, se è così perfetto e ti piace tanto, te lo potevi sposare tu, no? Cara sorella, sappi che dovrai farti perdonare per avermi tradito, altrimenti meglio chiudere i rapporti”.L’opinionista di “Uomini e Donne”, che aveva già dichiarato guerra al marito per le stesse presunte mancanze che la sorella le rimprovera oggi, la accusa di essere gelosa:

Guarda che ha questo punto potrei anche pensare male… piantala. Insomma, per colpa di mio marito mi sono beccata anche i tuoi rimproveri, una sorella come nemica. Questo tuo atteggiamento mi fa riflettere ancora una volta sul nostro rapporto. Penso che tu, sorellona cara, sia ancora gelosa di me, come quando eravamo piccole, e hai preso la palla al balzo per darmi nuovamente contro. Fra me e te ci sono otto anni di differenza. Me ne hai fatte di tutti i colori e questa rivalità con me è durata fino al periodo dell’adolescenza, quando con la maturità mi hai accettato. Poi, per fortuna, i rapporti sono migliorati. O meglio, pensavo che fossero migliorati. Mi spiace dirtelo, ma hai veramente esagerato, anche perché tutte le volte in cui hai chiesto il mio aiuto io sono sempre stata disponibile con te. Lo sai, quelle volte in cui ho tenuto tua figlia mentre eri impegnata, al tuo ritorno hai sempre ritrovato la casa perfetta, più ordinata di prima. Soprattutto, non mi sono mai permessa di giudicarti come madre e neanche di giudicare il tuo matrimonio, che purtroppo è finito.

o non ho fatto commenti su cose che non mi riguardano, come hai fatto tu, mettendoti in mezzo tra me e Kikò. Tuo cognato per te è l’uomo più sexy del mondo, è perfetto, è simpatico, è un bravo padre, un marito eccezionale. Ma tu cosa ne sai? Ma hai visto che cosa ha combinato? Ma lo sai che i bambini ancora dicono che non li faccio respirare? Insomma, vi siete tutti alleati contro di me e vi meritereste tutti una parolaccia, ma vi dico solo di andare tutti a quel paese… E per quanto riguarda la tua adorazione per Kikò, se è così perfetta e ti piace tanto, te lo potevi sposare tu, no? Cara sorella, sappi che dovrai farti perdonare per avermi tradito, altrimenti meglio chiudere i rapporti.

La sorella di Tina Cipollari: “Scendi dal piedistallo”
Era stata proprio Annarita la prima a condannare la sorella per la decisione di partecipare a “Pechino Express”, e a definirla un’ingrata nonostante fosse prontamente intervenuta in seguito alla richiesta di aiuto di Chicco Nalli:

Ti sei comportata male, malissimo. Ingrata con me, tua sorella maggiore: sono andata in soccorso di tuo marito, che avevi lasciato solo, e mi hai criticato. Invece di lamentarti, dovresti ringraziare il cielo sia di avere una sorella paziente e accondiscendente come me sia un marito innamorato, generoso e pure bello e giovane come Kikò, che poi neanche ti meriti, visto il tuo comportamento. È vero, appena sei andata via tuo marito ha avuto qualche difficoltà a gestire i bambini, ma la colpa è solo tua e della tua educazione. Per tutti questi anni, hai tenuto i tuoi figli chiusi in una campana dorata perché vedi pericoli ovunque, e ora la colpa sarebbe sua? Ma fatti un esame di coscienza e scendi dal piedistallo.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*