Una coppia di Temptation Island è scoppiata!

Scritto da   il   Nessun commento

Mentre si prepara la nuova edizione di Temptation Island, possiamo dire, che se molte coppie escono rafforzate dall’avventura televisiva, per molte altre una volta fuori dal villaggio non c’è futuro e scoppiano. Vediamo quello che è successo a due coppie molto discusse dell’ultima edizione del reality di Maria De Filippi: Flavio Zerella e Roberta Mercurio – Mariarita Salino e Luca Lantieri.

La storia tra Flavio Zerella e Roberta Mercurio sembrava una delle più compromesse. Lui nel villaggio aveva decisamente perso la bussola per la single Diana e tra i due oltre molta intesa fisica, parole importanti e la dedica del loro brano Amore Amaro di Gigi Finizio alla tentatrice, addirittura un piccolo tatuaggio insieme. Nonostante tutto Roberta aveva perdonato e i due sono usciti insieme dal programma. Dopo non si sono più lasciati e, a quanto pare, hanno progetti seri in vista dopo 7 anni insieme. Come confessato da Flavio a Radio Free Station, la coppia ha deciso di sposarsi: “Siamo usciti insieme dalla trasmissione e questo per me è motivo d’orgoglio. Ci ha unito ancora di più. Di quello che pensano gli altri ci interessa ben poco… Ci sposiamo e ci stiamo organizzando per la cerimonia.” Per una coppia che arriva all’altare, un’altra che pare sia scoppiata. Mariarita Salino e Luca Lantieri, nonostante la sbandata di lui per la single ed ex corteggiatrice di Uomini e donne Irene Casartelli, erano usciti insieme dalla trasmissione. La coppia sembrava aver superato le difficoltà e l’inevitabile crisi e nei mesi scorsi tante erano le foto social che li ritraevano insieme e felici. Ma da circa un mese sui profili di entrambi non c’è più nessuna traccia di foto di coppia e soprattutto Mariarita ha festeggiato i suoi 30 anni senza il fidanzato. Come si evince dalle foto del festeggiamento del compleanno postate da lei su Instagram, Luca non appare in nessuna di esse. E’ finita la loro storia d’amore? Che ne pensate?

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*