Come prolungare abbronzatura

Scritto da   il   Nessun commento

Diciamo pure che l’abbronzatura ci piace davvero tanto e, proprio per questo, dopo una settimana di vacanza siamo desiderose di far durare il più possibile la tintarella. Ma quali sono i metodi che ci consentono di prolungare l’abbronzatura?

Se non lo sapete la melanina, una volta attivata, può arrivare a durare sino a 3 settimane e ciò è dovuto essenzialmente al fatto che la nostra pelle si rinnova. Dunque, non possiamo fare a meno di perderla gradualmente. Ad ogni modo, ci sono alcuni suggerimenti da prendere in considerazione come la scelta del giusto detergente per lavarsi: sono da evitare quelli aggressivi, ricchi di tensioattivi e che producono schiuma, così come quelli che hanno delle palline per effettuare lo scrub.

La pelle, naturalmente, avrà bisogno di essere idratata quotidianamente con prodotti adatti a nutrire la pelle: scegliete ad esempio gli olii da utilizzare dopo bagno e da stendere quando la pelle è ancora un po’ umida. In questa maniera potranno essere assorbiti correttamente dalla pelle.

Svelateci ora i vostri accorgimenti per un’abbronzatura più duratura!

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*