Come smettere di mangiare le unghie

Scritto da   il   Nessun commento

Tra le pessime abitudini che si possono portare avanti incondizionatamente vi è proprio quella del mangiarsi le unghie: l’onicofagia, difatti, non solo ci porta a danneggiare le unghie, bensì a lungo andare può far emergere problemi anche per quanto riguarda i nostri denti e le nostre gengive.

Ad ogni modo, è possibile adottare alcune soluzioni che ci permettono di mettere fine a questa problematica, ma oggi vi daremo qualche dritta per risparmiare ed eliminare questo problema: ad esempio, potrete applicare dei cerotti sulle unghie che non appena si bagnano saranno da togliere e rimpiazzare con altri. In questa maniera, potreste mettere un freno al vostro problema.

In alternativa, potreste anche provare con dei guanti: in inverno, sicuramente, non ci sono problemi, ma con l’arrivo della bella stagione potrete acquistare quelli leggeri, fatti in cotone. Infine, ti suggeriamo di stare più calma e non agitarti, mangiandoti le unghie.

Pensa che anche questa parte del nostro corpo è da curare e da mantenere perfetta nel suo stato!

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*