I tagli di capelli di moda per l’estate 2014

Scritto da   il   Nessun commento

L’arrivo della bella stagione presuppone anche il desiderio di voler cambiare look, allora perché non iniziare proprio dai capelli? Quest’anno, proprio come i precedenti, troviamo tantissimi spunti per dare un tocco di personalità ai capelli, senza però renderli eccessivamente stravolti. Ma andiamo per ordine ed iniziamo parlando dei tagli corti: diversi trend si sono visti sulle passerelle, ma senz’altro quelli che hanno attirato di più la mia attenzione sono quelli del taglio a più lunghezze.

In pratica, il capelli della donna di ritrovano ad essere corti, ma le ciocche non sono tutte della stessa lunghezza; per capire questo taglio, basta notare le modelle di Jean Louis David, che “indossavano” proprio questo stile. Come non citare poi il famoso Bob?Frangia piena e volume dei capelli contraddistinguono questo taglio di capelli.

taglio-corto-diverse-lunghezze  taglio-bob

Per i tagli dalla lunghezza media, troviamo a dominare nell’estate 2014 ancora una volta il bob, ma anche il carré ed i caschetti a patto però che i capelli non superano le spalle.  Qualunque stile è concesso in questo caso, con capelli sfilati o più netti, con o senza volume, con frange o senza, ma anche con i ciuffi.

taglio-medio-2  taglio-medio-1

Terminiamo con i tagli lunghi, che rimangono comunque quelli che ci incantano di più (forse perché metto più in evidenza la femminilità): la lunghezza, le forme e lo stile è anche in questo caso di qualunque tipo. Troviamo capelli ricci, lisci, scalati oppure alle spalle, senza tralasciare neppure gli effetti tipici degli anni ’70, con capelli  dallo stile spiaggia un po’ umidi.

capelli-lunghi-01  capelli-lunghi-02

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*