Idee per le acconciature adatte per l’estate 2014

Scritto da   il   Nessun commento

La treccia e la coda sono senz’altro le soluzioni più comuni per sistemare i capelli, soprattutto ora che il caldo inizia a farsi sentire e i capelli sciolti sulle spalle possono rendere ancora più calda la nostra giornata.

Naturalmente, oggi desidero proporti alcune soluzioni che non sono caratterizzate come la semplice treccia o la monotona coda bensì che hanno un tocco particolare a delle acconciature che sono così semplice, ma allo stesso tempo perfette per ogni occasione.  Iniziamo quindi parlando della coda: una soluzione alternativa alla tradizionale “coda da cavallo” potrebbe essere quella che ha proposto Sara Bullock in occasione del Golden Globe.

sandra-bullock  sandra-bullock-2

Si tratta di una coda molto semplice, posta da un lato sulla spalla, ed impreziosita da un ciuffo sul lato opposto rispetto alla “caduta” della coda; inoltre, per dare un tocco ancor più elegante è stato semplicemente nascosto l’elastico dei capelli con un ciuffo di capelli.

emma-watson-02  emma-watson-01

Un altro esempio di acconciatura con coda è quella di Emma Watson: anche lei ha deciso di puntare su una coda di lato, che però questa volta diventa più voluminosa rispetto la proposta della Bullock. Grazie a quel tocco di volume in più, si ottiene un effetto morbido e, soprattutto, si interrompe la monotonia da acconciatura semplice a qualcosa di particolare.

Passiamo ora alla treccia: chi da bambina non portava una treccia? Era senz’altro la salvezza delle mamme, perché permetteva di non sporcare i capelli, ma offriva una change in più per non sudare eccessivamente e magari prendersi un raffreddore estivo.

nicole-kidman-01  nicole-kidman-02

In questo caso, non ci troviamo né di fronte ad una coda né tantomeno di fronte ad una comune treccia: Nicole Kidman, che ha sfoggiato quest’acconciatura in occasione dell’appuntamento a Cannes, si presenta con un’acconciatura laterale e che attraversa la nuca. La ciocca di capelli che si riversa sulla spalla è a sua volta raccolta in una pratica treccia.

joan-smalls

Che cosa dire poi di una splendida treccia a spina di pesce? In questo caso,si tratta di un’acconciatura comunque molto elegante che potrete impreziosire ancor di più disponendola su una spalla con un ciuffo laterale posto dallo stesso lato della treccia.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*