Il progetto di Unicef e Moncler per i bambini al freddo

Scritto da   il   Nessun commento

Proprio di recente, Moncler e Unicef hanno decido di unire le forze per un progetto assai importante: il progetto in questione, difatti, prende in considerazione i bambini che vivono in aree fredde del mondo e che hanno bisogno di indumenti e kit preziosi per stare al meglio, anche dove il clima si fa veramente rigido.

Questi bambini, dunque, hanno bisogno di aiuto per proteggersi dal freddo invernale, giacché in una situazione di estremo freddo non si può trovare tutto in loco: in particolare, necessitano di cibo, acqua, ma anche indumenti che possono aiutare a trascorrere al meglio il periodo freddo dell’anno. Non può mancare neppure l’assistenza sanitaria, coperte, abiti caldi e un luogo in cui tutta la famiglia può trascorrere la quotidianità.

Con questo progetto che Unicef porta avanti oramai da diverso tempo, Moncler si è impegnato ed è anche molto orgoglioso, stando alle parole rilasciate da Remo Ruffini, il presidente di Moncler.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*