Lo spot sul mascara con Cara Delevingne bloccato

Scritto da   il   Nessun commento

Il nuovo spot di Rimmel per il lancio del nuovo mascara non è stato visto di buon occhio: la protagonista Cara Delevingne, difatti, sembra avere delle ciglia davvero troppo lunghe per usare un semplice mascara. Stando a quello che si dice, l’effetto finale invece sarebbe stato ottenuto solamente grazie alla post-produzione che va così ad ingannare il pubblico.

Il mascara effetto Scandaleyes Reloaded, quindi, non darebbe il risultato “scandaloso” mostrato da Cara, ma comunque un effetto volumizzante. Insomma, con questo breve video dove con una spazzolata di ottengono delle ciglia davvero mozzafiato l’Advertising Standards Authority non ha potuto stare da parte.

Quindi, i ritocchi post-produzione ingannano il consumatore e pubblicizzano qualcosa che, in realtà, non esiste visto che un effetto di quel tipo lì non si può ottenere neppure con più passate del mascara. Alla fine, quindi, lo spot del brand di Coty è stato ritirato onde evitare che potessero esservi ulteriori complicazioni.

E tu che cosa ne pensi?

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*