Rimedi con la pelle grassa

Scritto da   il   Nessun commento

A volte le ghiandole sebacee del nostro volto si “divertono” nella produzione di sebo e dunque è necessario intervenire con dei prodotti specifici o comunque in un modo preciso per metterci al riparo da quest’effetto lucido che si viene soprattutto a creare nella zona T del nostro volto.  Diciamo che non esiste una formula segreta per metterci definitivamente al riparo da questo problema, bensì possiamo intervenire per ridurre la produzione del sebo e conseguentemente l’effetto spiacevole che si viene a creare.

In tutte le situazioni è necessario intervenire con degli accorciamenti non eccessivi:  non all’eccessiva idratazione,  ai lavaggi troppo frequenti – non più due volte al giorno – e no ai detergenti troppo aggressivi. Il nostro consiglio è quello di preparare bene la pelle, con un buon scrub fatto una volta a settimana, e inoltre sono da sfruttare sotto forma di olii essenziali o gel idratanti, quello alla lavanda, il rosmarino, la menta, la salvia e l’eucalipto, tutti dalle proprietà astringenti e antibatteriche, antinfiammatorie e rinfrescanti.

E tu come “curi” la tua pelle grassa?

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*