Stop alle pellicce per Michael Kors e Jimmy Choo

Scritto da   il   Nessun commento

Lo stilista americano Michael Kors ha deciso di mettere un freno alle sue creazioni con pellicce: in particolare, saprete senz’altro lo stesso marchio di Jimmy Choo era stato già inglobato da Kors ed ora il gruppo ha annunciato che la sua policy d’ora in avanti sarà diversa. Quindi, questi due grandi marchi della moda possono finalmente entrare nel gruppo dei Fur Free Retailer Programme ovvero quelle aziende che sono amiche degli animali con Humane Society International .

Il presidente dell’organizzazione ha spiegato più volte che prendere la pelle dagli animali è un gesto assai crudele e datato! Lo stesso Kors, peraltro, ha aggiunto che grazie a tutte le tecnologie che abbiamo oggigiorno è possibile ottenere dei prodotti ecologici e comunque di una certa estetica, senza utilizzare le pellicce degli animali. Lo stilista, peraltro, ha fatto sapere che già dalla prossima passerella potremmo vedere in febbraio prodotti realizzati senza pelo di animale.

Oggi, oltre Michael Kors, nella società dei “Fur Free” vi sono anche Gucci, Armani, Stella McCartney, Ralph Lauren e Hugo Boss!

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*