Pompei anche per i disabili

Scritto da   il   Nessun commento

Come saprai bene, Pompei è una di quelle località italiane ricche di storia assolutamente da visitare. Oggi, però, non ti scrivo che cosa potrai vedere in questa località tanto apprezzata anche dal pubblico straniero, bensì desidero segnalarti qualcosa di molto interessante.

Difatti, a partire dal 2 dicembre 2016 il sito archeologico in questione – in provincia di Napoli – è stato equipaggiato con un percorso appositamente pensato per tutte quelle persone che non si possono muovere a piedi, ma hanno bisogno di una carrozzella. I disabili, quindi, potranno divertirsi ad esplorare questa località lungo i 3 chilometri ideati con agevolazioni apposite e potranno passeggiare tranquillamente, senza incorrere in nessun impedimento.

È pure in fase di sperimentazione il braccialetto intelligente Con-Me, che sarà proprio destinato alle persone disabili all’ingresso di Piazza Anfiteato. Questo consentirà di inviare segnali ad una piattaforma che sarà in grado di elaborare i dati per salvaguardare la sicurezza dei visitatori. In questo modo, nel caso in cui dovessero verificarsi delle cadute accidentali della persona, il braccialetto sarà in grado di evidenziarlo, così che chi di dovere potrà intervenire.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*