La dieta perfetta per reni sani

Scritto da   il   Nessun commento

Mantenere i reni in forma è possibile anche organizzando la propria dieta come si deve: infatti, basta solo selezionare accuratamente gli alimenti da introdurre nell’organismo, con una dieta ipoproteica a basso contenuto di sale.

Questo tipo di dieta si basa sul controllo della pressione arteriosa, ma anche dei livelli di zuccheri nel sangue e glicemia. Solo in questo modo, difatti, si può davvero tenere sotto controllo la salute dei reni, anche se non bisogna dimenticare che la sedentarietà è ugualmente nemica.

Naturalmente, è anche importante evitare un eccessivo utilizzo di farmaci ed un alimentazione senza regole, poiché a lungo termine possono sorgere anche delle malattie a carattere cronico. Ad ogni modo, gli esperti dicono che per non incorrere in problemi dei reni è fondamentale fare attività fisica in maniera regolare, controllare la pressione arteriosa così da evitare patologie renali. Infine, è importante pure cercare di fare dei controlli regolari per quanto riguarda la glicemia e la pressione: a tal proposito, potrete recarvi dal vostro medico.

Passando alla dieta vera e propria, è meglio portare in tavola cibi vegetali che riducono l’acidità dell’urina e, quindi, anche il lavoro dei reni; ad ogni pasto, poi, non potranno mancare cereali comuni e integrali, pesce e due volte a settimana i legumi. Sarà da ridurre poi i cibi che contengono proteine, soprattutto quelle animali, ed eliminare il grasso in eccesso. Utilizzare l’olio, poi, sarà importante per il condimento dei piatti, però senza esagerare e mettendolo direttamente a crudo.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*