I semi dell’anguria fanno bene

Scritto da   il   Nessun commento

In queste giornate così calde è inevitabile non portare in tavola una fetta di anguria ed anzi molte persone amano pure pranzare con del cocomero quando sono in spiaggia, visto che è dissetante e fresco. Oggi, però, volevamo annunciarvi qualcosa di davvero interessante per quanto riguarda questa frutta estiva: vogliamo parlarvi dei semi dell’anguria che, non molti sanno, fanno bene al nostro organismo.

Quest’ultimi, difatti, sono ricchi di sali minerali come ferro e magnesio che aiutano la nostra pressione del sangue e, inoltre contengono anche vitamine del gruppo B. Non dimentichiamoci, inoltre, che hanno anche vitamina E che è utile per contrastare i radicali liberi e riattivano la circolazione.

Ma come si possono mangiare questi semini? Sono sconsigliati da consumare insieme all’anguria, visto che hanno un effetto lassativo, ma è meglio farli essiccare per aggiungerli ad una zuppa oppure in infusione per una tisana.

Sono assolutamente sconsigliati nel caso in cui si soffre di diverticoli e di color irritabile!

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*