Il benessere dell’intestino basato sull’equilibrio

Scritto da   il   Nessun commento

Oggigiorno il numero di persone che si ritrova a soffrire dei disturbi gastrointestinali sono davvero tanti: basta pensare che si parla addirittura di 7 milioni di persone solo in Italia! Come saprete bene, l’intestino non è esclusivamente un organo dove si limita a transitare il cibo già lavorato dal nostro organismo, bensì è davvero un ecosistema che ci consente di avere una quotidianità tranquilla e che può pure influenzare i nostri comportamenti.

A darne conferma a man forte è stato il senior consultant nel dipartimento di gastroenterologia dell’Istituto clinico Humanitas di Rozzano, il professore Enrico Stefano Corazzieri: quest’ultimo, difatti, ne ha parlato proprio attraverso il suo libro intitolato “Noi e il nostro intestino. Curare  i disturbi e ritrovare l’equilibrio” edito Aboca.

All’interno del testo pubblicato si parla di strumenti utili a riconoscere correttamente il funzionamento del tratto gastro-intestinale: lo scrittore, difatti, tramite dialogo medico-paziente parla di patologie come l’IBS ovvero la sindrome del colon irritabile, cercando così di individuare la via migliore per prendersi cura di sé stessi. Nel libro, peraltro, si parla di intestino come ecosistema, che è in grado di comunicare con il nostro sistema nervoso, immunitario e con il resto dell’organismo.

Il libro scritto da Corazzieri racchiude suggerimenti importanti in 77 pagine!

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*