L’aria condizionata di notte fa male?

Scritto da   il   Nessun commento

Durante queste giornate passate, sicuramente, saranno state tante le persone che si sono concesse una dormita lasciando attivo il proprio condizionatore. In tanti, però, si chiedono se è davvero nocivo per la nostra salute dormire in questa maniera. Come potrete immaginare, l’aria condizionata deve essere utilizzata correttamente, poiché la stessa può provocare dei danni alla nostra salute.

In generale, è necessario porre molta attenzione in diverse circostanze: ad esempio, con i soggetti più delicati come bambini, anziani, ma anche malati cronici, bambini molto piccoli e donne in gravidanza. Peraltro, dobbiamo sempre tenere presente che anche il condizionatore casalingo deve essere con il filtro pulito.

Ad ogni modo, se non si prendono le dovute considerazioni, si può incorrere in fastidi come mal di gola, mal di testa o torcicollo; nei casi peggiori, possono comparire bronchiti, polmoniti ed altre infezioni di tipo respiratorio. Non vi resta che utilizzare il vostro condizionatore con moderazione e giusta cautela.

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*