Gnocchi di Patate con il Bimby

Scritto da   il   Nessun commento

Oggi vi voglio deliziare con questa ottima ricetta che ho fatto provando diverse ricette che avevo nel libro Bimby e ne ho unite due e il risultato è stato perfetto.

Ingredienti

  • 800 gr di patate
  • 250 gr di farina 00
  • 40 gr di parmigiano
  • 1 cucchiaino di sale (per me con un cucchiaino di sale è perfetto ma non mangio molto salato se preferite potete anche mettere 2 cucchiaini di sale)

Procedimento

Sciacquate le patate, pelatele e mettetele a fette nel Varoma.

Inserite nel boccale 1 litro di acqua chiudete col coperchio e invece del misurino mettere il  vassoio del Varoma: 30 min, varoma, vel 1.

IMG_2382

 

Togliete l’acqua dal bimby e metteteci dentro le patate e Frullate per 10 sec. a vel 3.

Aggiungete 250 gr di farina e impastate per 25-30 sec. a vel 3 (io mi sono aiutata un po’ con la spatola per farlo girare meglio).

Inoltre mentre impastava il bimby ho aggiunto un altro po’ di farina 00 per farlo impastare meglio.

Prendiamo l’impasto, infariniamo il piano di lavoro con altri 50 gr di farina 00 e con le mani lo impastiamo ancora un po’: il movimento è quello di stendere la pasta verso l’alto (un po’ come facciamo la pizza).

Dopo vedremo che l’impasto risulta bello compatto e liscio.

Prendiamo una pallina dall’impasto e formiamo i rotolini, poi tagliamo a pezzettini per formare gli gnocchi e con la forchetta gli diamo la tipica forma dello gnocco.

Schermata 2017-01-15 alle 15.04.17

Mettiamo la pentola a bollire con parecchia acqua, quando bolle aggiungo un filo di olio evo per non far attaccare gli gnocchi, saliamo e inseriamo gli gnocchi (io li ho inseriti pian piano con questo mestolo qui sotto in foto e li scolati con questi prendendoli direttamente dalla pentola e passandoli nella padella con il sugo per farli saltare).

Schermata 2017-01-15 alle 14.56.07

 

Quando salgono a galla, sempre con questo mestolo che vedete su in foto, ho scolato gli gnocchi e li ho messi nella padella col sugo per farli insaporire altri 5 minuti.

Risultato ottimo: gnocchi finalmente perfetti!

 

 

Blogger, appassionata di viaggi e di cucina!

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*