Un figlio dopo i 35 anni allunga la vita

Scritto da   il   Nessun commento

La recente ricerca del “Journal of the American Geriatrics Society” ha messo in evidenza che diventare mamme più tardi rispetto all’età dei 30 anni consente di allungare la propria vita e di migliorare le proprie capacità intellettuali, allontanando pure la demenza senile, la perdita della memoria e la tipica crisi pre-menopausa.

Lo studio, che ha preso in analisti mamme di età superiore ai 40 anni, ha analizzato il comportamento di queste persone post-menopausa: da questa analisi è stato possibile notare che più è lungo il periodo riproduttivo e maggiore è la capacità intellettuale della donna. Naturalmente, insieme ai parametri appena elencati qui sopra, sono stati tenuti in considerazioni dettagli come il primo ciclo mestruale e le altre gravidanze.

Al contrario è stato evidenziato che le donne diventate madri tra i 15 ed i 24 anni hanno avuto un peggioramento delle facoltà mentali, con minore elasticità, una volta raggiunta la soglia dei 40 anni. E tu che cosa ne pensi di questo studio? Facci sapere la tua opinione!

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*