Dal 2018 le ricette per i farmaci veterinari saranno elettroniche

Scritto da   il   Nessun commento

Ebbene sì, a partire dal mese di settembre 2018 entrerà in vigore la nuova legge 167/2017  - pubblicata sulla Gazzetta ufficiale del 27 novembre – che obbliga i medici veterinari a effettuare la ricetta elettronica e la tracciatura di tutte le confezioni di medicinali per i nostri amici a quattro zampe.

Così come è successo per i nostri farmaci, ora anche tutte le sostanze farmaceutiche che dovranno essere assunte dagli animali potranno essere tracciate: saranno gli stessi medici, produttori, depositari, grossisti, farmacie e altri soggetti titolati alla vendita, a doversi occupare della registrazione di ogni passaggio del farmaco nella banca dati del ministero della Salute.

Stando a quanto si evince da quello che è stato riportato dalla Federfarma, le ricette elettroniche potranno già essere provate direttamente dal 1° gennaio e successivamente, una volta che sarà entrata in vigore la nuova legge, non potranno essere prescritte su carta le medicine per tutti gli animali, ad eccezione di quelli che sono soggetti a restrizione dalla normativa in materia di stupefacenti.

 

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*