Francesco Monte escluso dal Grande Fratello Vip? Parla Signorini

Scritto da   il   Nessun commento

Continua il mistero sulla presunta esclusione di Francesco Monte al Grande Fratello Vip. L’ex fidanzato di Cecilia Rodriguez entrerà nella Casa più famosa d’Italia oppure no? Il diretto interessato non ha ancora proferito parola ma nelle ultime ore è intervenuto Alfonso Signorini, opinionista del reality show fin dalla prima edizione. Il direttore di Chi ha fatto sapere su Instagram di non sapere nulla di questa vicenda ma di fare il tifo per l’ex tronista di Uomini e Donne. “Io non ne so nulla. Quello che però voglio dirti è che ci tengo moltissimo che lui ci sia. Perciò spero di vederlo nella Casa”, ha scritto Signorini ad una fan di Monte, preoccupata per il futuro lavorativo del bel tarantino, sparito dalla tv dopo la brutta vicenda del canna-gate.Dunque, Alfonso Signorini spera di rivedere al più presto Francesco Monte in tv, dopo l’esperienza mancata all’Isola dei Famosi a causa delle accuse di Eva Henger. Dello stesso avviso Ilary Blasi, come rivelato in un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni. “Tra gli uomini mi interessano molto Walter Nudo, un para guru moderno, e Francesco Monte, che mi auguro possa trovare la sua identità”, ha detto la moglie di Francesco Totti, che non vede l’ora di riprendere a presentare il Grande Fratello.
Francesco Monte sembra che lui non è stato accettato per tutto il rumuore che Striscia La Notizia diede all’epoca:
“A quanto pare la non ammissione di colpa di Francesco Monte non è andata giù a Mediaset. Dopo i numerosi servizi in cui Striscia la notizia ha svelato il canna gate si sarebbe dovuto riscattare nella casa più spiata d’Italia? Ricci avrebbe posto un veto: o io o lui. Noi scommettiamo che saranno Maurizio Costanzo e Maria De Filippi a dare voce a Monte. Antonio Ricci a quanto pare è l’uomo più potente della tv italiana…”, ha fatto sapere qualche giorno fa 361 magazine.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*