Maria Monsè, la figlia scatena le polemiche: «Per colpa mia, mamma non lavora più in tv»

Scritto da   il   Nessun commento

“Per colpa mia mamma non lavora più in televisione”: sono bastate poche parole da parte della 13enne Perla Maria, figlia di Maria Monsé, reduce del Grande Fratello Vip 3, per scatenare un vespaio di polemiche.

La bambina ha sostenuto nel corso di Pomeriggio 5 condotto da Barbara d’Urso che la carriera della genitrice avrebbe subito una battuta d’arresto da quando è venuta al mondo, con la madre che si è limitata a sorridere.Non si è ancora ripresa del tutto dalle feroci critiche che l’hanno travolta sul finire del 2018: Maria Monsè, lo ricordiamo, è stata attaccata dal popolo del web per essersi fatta immortalare dalla figlia Perla Maria in atteggiamenti sexy con un minidress di Babbo Natale.

Molti sui social le rimproverano questo atteggiamento, come a voler instillare un senso di colpa nella bambina. Ricordiamo che qualche tempo fa la Monsè aveva dichiarato di voler partecipare tra sei anni – quando Perla Maria sarà maggiorenne – a un reality show proprio con sua figlia.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*