Momenti di tensione a ‘Tristopoli’. Serena e Cristiano hanno avuto un’accesa discussione.

Scritto da   il   Nessun commento

download (2) Stiamo parlando di Serena Grandi e Cristiano Malgioglio. Cristiano sostiene di non riuscire a chiudere occhio da una settimana perché l’attrice continua a russare.
Malgioglio ha avanzato una soluzione: “Facciamo una cosa vi prego, ma anche per lei stessa perché a me dispiace svegliare Serena, vediamo se riusciamo a farle il letto dall’altra parte, visto che ci sono gli stessi vagoni. (..)”. Serena Grandi, però, non è apparsa affatto d’accordo: “Ma dove? Ma perché non ci vai te di là?” Cristiano Malgioglio, stizzito, ha spiegato all’attrice di aver bisogno di dormire: “Non puoi russare in continuazione Serena, ti giuro è impossibile. Se tu fossi al mio posto faresti la stessa cosa. È una settimana che non dormo. Io ho il sonno molto leggero, figurati se voglio mandarti via. Io ti amo, tu lo sai il bene che ti voglio. Allora tu stasera dormi e io ti dico ‘Serena’ in continuazione. Ma non posso svegliare quelli che dormono con me. Oppure me ne vado con i ragazzi e dormo per terra”. Poi ha fatto una proposta a Giulia De Lellis: “Amore facciamo una cosa se mi vuoi bene, io stasera dormirò in cucina, mi porterò il tuo lettino. Tu dormi nel mio letto e io dormo qua. Non me ne frega niente delle luci, metto una coperta o una sciarpa e dormo là. Io voglio dormire, perché se non dormo io vado in crisi”. Serena Grandi, apparentemente ferita dalle parole di Cristiano Malgioglio, è scoppiata a piangere: “Mi fa litigare anche con gli altri, con cui non vorrei litigare. Io sto tanto bene a casa mia, che caz** mi frega. Ora dormirà di là e si lamenterà perché c’è l’aria condizionata. Mi dispiace, io non so che dirvi. (..)”. Poi si è scagliata di nuovo contro Malgioglio: “Ma che caz** me ne frega se non dormi. È dalle nove di stamattina che mi rompi i cogli***. Serena e Cristiano sono vecchi amici e dunque, dopo la sfuriata, hanno avuto un chiarimento. Le urla hanno lasciato spazio a baci e abbracci. Il paroliere e l’attrice si sono chiesti scusa reciprocamente e hanno messo una pietra sopra allo screzio avuto.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*