Non c’è pace al ‘Grande Fratello Vip‘. In queste ore, infatti, Jeremias Rodriguez è stato protagonista di uno scontro con due inquiline della casa. Stiamo parlando di Veronica Angeloni e Aida Yespica.

Scritto da   il   Nessun commento

Non c’è pace al ‘Grande Fratello Vip‘. In queste ore, infatti, Jeremias Rodriguez è stato protagonista di uno scontro con due inquiline della casa. Stiamo parlando di Veronica Angeloni e Aida Yespica. La pallavolista lo ha accusato di non occuparsi mai delle faccende di casa. La modella, invece, ha rimarcato l’atteggiamento del giovane che a suo dire sarebbe infantile e maleducato.

La discussione con Veronica Angeloni per i piatti da lavare
Jeremias Rodriguez ha proposto agli inquilini del ‘GF Vip’ di allenarsi in giardino. Quindi ha aggiunto: “Chi non lo fa lava i piatti”. Veronica Angeloni ha replicato infastidita: “Vorrei che i piatti iniziasse a lavarli anche chi non li lava mai”. Un chiaro invito al fratello di Cecilia di occuparsi di più delle faccende di casa. Il giovane è apparso subito contrariato: “Cosa guardi me? Guarda che anche senza lavare i piatti, io ieri sono stato tra i favoriti. Non c’è bisogno di lavare i piatti. Poi non è che non li ho mai lavati. Tu sei la prima che si alza per lavare i piatti e poi lo rinfacci? Non farlo e lo fa un altro al posto tuo. Nessuno ti obbliga. Forse la mia funzione è un’altra, non è lavare i piatti”. Veronica gli ha spiegato che anche lei non trova divertente lavare i piatti, ma lo fa per una semplice questione di pulizia: “Ma si tratta di convivenza, se non li lavo poi sai che puzza. Li lavi solo quando te la senti? Eh, grazie al caz**. A nessuno piace lavare i piatti, va fatto per una questione di pulizia”. Jeremias si è limitato a replicare che a casa sua non li lava mai.

Aida Yespica è intervenuta in difesa di Veronica Angeloni. La modella ha ironizzato: “Ma lui ha il suo ruolo che è offendere, litigare e mandare a quel paese chi vuole. Quello è il suo ruolo”. Jeremias, allora ha definito la Yespica “padrona e moralista” facendo saltare i nervi alla gieffina: “Ma smettila con questa caz** di padrona ogni volta. Sei un bambino, stai sempre a rispondere così. Stai a offendere ogni volta, stai sempre a litigare, bravo. Sei sempre tu quello che litiga. Lo vedi come sei? Rispondi come un bambino. È inutile stare a litigare con te”.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*