Uomini e Donne, Nicolò Ferrari dopo la scelta: “Sto male, piango. Nilufar e Giordano? Non capisco il loro rapporto”

Scritto da   il   Nessun commento

L’ex corteggiatore, infatti, intervistato dal settimanale Uomini e Donne Magazine ha parlato del suo percorso all’interno del programma, giudicando incoerente l’atteggiamento della tronista che fino a pochi giorni fa aveva corteggiato. Con lei ha provato delle emozioni forti e per questo motivo, spiega Nicolò, non riesce a capire come Nilufar possa aver preferito Giordano a lui. “Non capisco le sue motivazioni” ha dichiarato Ferrari “Nella villa quando ci siamo baciati aveva il cuore che le batteva fortissimo”. A tal proposito, poi, lo stesso ha aggiunto: “Se è vero che io incarno la ragione, non avrei dovuto farle quell’effetto. Penso che il discorso che mi ha fatto non stia in piedi”. Nilufar e Giordano? “È una coppia che non ho inquadrato” ha risposto Nicolò “Non capisco il loro rapporto e quello che li lega. Non riesco a vedere quello che gli altri percepiscono”. Il sentimento che l’ex corteggiatore prova oggi per la Addati è invece ancora molto forte. “Da quello studio volevo uscire con lei” ha dichiarato Ferrari “Sto male.Sono giorni che piango, ma so che è giusto andare avanti. Aspettavo di vederla in esterna, in puntata. Semplicemente di vedere i suoi occhi. E se non la incontravo la pensavo. I miei sentimenti sono ancora lì. Per me è stato un colpo di fulmine e non posso cancellarlo”.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*