L’Hanami, il momento migliore per scoprire il Giappone

Scritto da   il   Nessun commento

A partire dalla fine di marzo sino all’inizio di maggio si può visitare il Giappone e scoprire la bellezza di una pratica che, oramai, è conosciuta in tutto il mondo: stiamo parlando dell’hanami, il momento della fioritura dei ciliegi che si avvia per l’appunto con l’arrivo della primavera in tutto il Giappone. Anche la città metropolitana di Tokyo si ritrova così immersa in una splendida nuvola rosa di fiori di ciliegio, che si rispecchiano nei fiumi e laghetti.

Insomma, ogni angolo di questo continente offre la possibilità di scattare una fotografia emozionante e, allo stesso tempo, di trascorrere dei momenti spensierati all’aria aperta, magari facendo anche un picnic. I fiori di ciliegio detti sakura simboleggiano l’innocenza, mentre che la parola hanami significa per l’appunto l’azione del guardare i fiori.

Vi ricordiamo che vi sono ben 9 ore di differenza tra la nostra nazione e il Giappone e che la primavera giapponese non si differenzia molto da quella che si può osservare nel nostro paese. Non vi resta che prenotare il vostro viaggio e scoprire la bellezza di questo periodo dell’anno!

Copywriter professionista appassionata di tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda. Proprietaria del portale GlamChicBold.com.

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*